giovedì 6 luglio 2017

Disegnare "en plein air"

Disegnare e dipingere "en plein air", una avventura artistica nel diario.
Al parco del Castello di Miramare, qualche pagina del diario con appunti disegnati. Era previsto un caldo tremendo i primi giorni di luglio 2017...ed invece sembrava primavera o autunno. C'era qualcuno che aveva caldo e disegnava nell'ombra, qualcun altro sul sole. Il pomeriggio della domenica ha piovuto quel poco che ci ha costretto ad andare via dal parco del castello. Siamo andati a disegnare al riparo delle terrazze dei Topolini in viale Miramare, luogo frequentatissimo dai bagnanti nelle giornate di sole, un luogo completamente diverso; quando si disegna all'aperto l'adattarsi è la parola d'ordine. Mi dispiace di avere poco poche foto di quel che è successo in quei due giorni, ma si fa quel che si può.

Schizzo o sketch in inglese e così che si chiama quel disegno che può essere anche colorato, o solo accennato con la nostra penna che usiamo normalmente per scrivere.





Travel Book

Workshop di *Febbraio* Diario di Viaggio a Trieste Disegneremo nel nostro Sketchbook, domenica   18 febbraio 2018 , al Museo di Sto...